Ai ricatti non ci sto più

Ai ricatti non ci sto più

di Simona De Robertis

ricatto

Il mio tempo non ha prezzo. La mia dignità men che meno.

L’amore privo di Ali non è cosa seria. È soltanto desiderio di possesso e predominio. Tutt’altra storia.

Sto cercando la mia strada. Sto attraversando ogni sorta di paesaggio. E lo sto facendo con quella gioia sconfinata che mai ho conosciuto prima. Anche se ignoro i giorni che mancano al mio “the end”. Anche se nessuno potrà mai dirmi di quanto potrò ancora godere della mia autonomia.

Molti pensano ci sia sempre qualcosa da nascondere. Faccio loro da specchio, evidentemente. Perché l’unica cosa che oggi so fare è respirare e vivere con assoluta naturalezza.

Non sono mai stata capace di nascondere la polvere sotto al tappeto. Quindi non vedo perché dovrei farlo proprio adesso. Richiede troppa fatica. E non è da me. Non rientra nell’ordine naturale delle mie cose. Se c’è polvere, io mi chino a toglierla senza vergogna. Proprio perché è LA MIA di polvere.

Sono stata per troppo tempo “uccellino in gabbia”. Mi si nutriva e abbeverava purché restassi dentro al suo perimetro circoscritto. Oggi che sono in volo e non ho più paura di addentrarmi nel fitto di alcun bosco, chi sostiene d’amarmi dovrebbe esserne felice per me. E basta. Viceversa quel sentimento non è proprio nulla. È solo un sanissimo egoismo.

“Perché non esistono scorciatoie a nulla: non certo alla salute, non alla felicità o alla saggezza. Niente di tutto questo può essere istantaneo. Ognuno deve cercare a modo suo, ognuno deve fare il proprio cammino, perché uno stesso posto può significare cose diverse a seconda di chi lo visita”. Tiziano Terzani

di Simona De Robertis

simona de robertis

Ai ricatti non ci sto più ultima modifica: 2015-03-14T13:16:40+00:00 da ilsovranista

One comment

  1. Gino scrive:

    Donna che per l,amore dai per fin la vita, per la modernità ti sei cambiata.. Non vuoi più far la figlia ne la mamma ecc.ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook