Cosa è accaduto ultimamente in Italia?…………………

di Mario Falcone
thcosa è accaduto ultimamente in Italia?Aerei che non partono, siti Archeologici che improvvisamente hanno chiuso lasciando fuori per ore sotto un sole cocente ad una temperatura che quest’anno non ha dato tregua, migliaia di Turisti provenienti da tutto il Mondo per ammirare nostri Tesori, molti dei quali sotto l’egida dell’UNESCU, e dei quali dobbiamo esserne Orgogliosi.
I casi Alitalia, Pompei e anche ultimamente Roma che ha chiuso i cancelli del Colosseo. del Palatino, delle terme di  Diocleziano e Ostia Antica, lasciando per oltre tre ore migliaia di turisti con prenotazione in coda ad sotto il sole davanti ai cancelli sbarrati con un cartello d’avviso  “Chiusi per assemblea sindacale riapriremo alle ore 11” non sono nient’altro che la punta di una assurda mancanza di ragione che i nostri Governanti permettono con scioperi improvvisati indetti da Sindacalisti e Lavoratori Incoscienti  che del diritto alla Solidarietà dell’opinione Pubblica e del senso del Dovere e Rispetto degli altri non sanno cosa farsene.

Per molti fare il Sindacalista è sempre meglio che lavorare anche per ragioni retributive che sono molto più consistenti delle buste paga dei lavoratori iscritti ai vari Sindacati ed anche se poi vengono presi di mira quando sono in Crisi nelle loro varie Intermediazioni (vero Raffaele Bonanni, vero Susanna Camusso?) quando escono di scena, come ultimamente Raffaele Bonanni che con sapienti artifici ne escono con una pensione d’Oro.
Fausto Scandola, nella CISL da oltre 45 anni, denunciò i Mega Compensi di alcuni dirigenti ed anche l’INPS pubblicò il dispositivo Pensionistico dei rappresentanti dei Lavoratori che permette loro uscite vantaggiose ma da parte di questi Difensori di chi Lavora non ce neanche un segno di vergogna.
Lo sciopero dovrebbe essere un Arma da usare per la Solidarietà di tutti e non per i fini  e Interessi della propria parte Politica, con sindacalisti vili e mascalzoni che aizzano manifestazioni di piazza fermando il Paese senza nessun segno di Responsabilità verso la Cittadinanza mettendone a rischio anche la loro incolumità……….la domanda che tutti si dovrebbero porsi: “perchè in Italia si è concesso ai Sindacati tanto Potere mettendo in discussione anche i Partiti da cui provengono?”………………un Sindacato che si rispetti dovrebbe essere Unico e non appartenere a nessun Partito o Corrente Politica, con tutte le sue diramazioni nelle varie categorie di Lavoro, con una dirigenza Onesta e Qualificata che faccia veramente l’interesse dei Lavoratori, solo così si potrebbe raggiungere la tranquillità per chi Lavora sicura  di avere alle spalle Persone degne della loro Fiducia.
Necessita un totale Cambiamento nella Politica Interna ed Estera per far si che non succedano più casi tipo “Marò” e di quelli sopra citati perchè in un Paese Civile che si rispetti non si dovrebbe arrivare a mali estremi, estremi rimedi quindi sara bene che da oggi ci mettessimo tutti i testa che il consenso di Governarci sia dato a Persone Oneste che capiscano che senza il Consenso del Popolo non si va da nessuna parte è quindi necessario fare Pulizia di questa indegna classe Governante con tutti i suoi adepti che in questi ultimi 25 Anni ha Massacrato gli Italiani e l’intero Paese facendolo diventare come il gioco del monopoli chiunque arriva compra, la Cina, gli Emirati Arabi, la Russia, gli USA ecc. se ci mettiamo anche l’Invasione dei profughi che arrivano in centinaia di migliaia a scapito anche della loro Vita che oltre pagare il loro pedaggio agli scafisti, vige anche una Speculazione sui fondi stanziati dal nostro Governo anche da parte di  uomini delle nostre istituzioni concusse col mal’affare…….ma ce lo abbiamo ancora un Paese, possiamo ancora chiamarci Italia?.

L’anno prossimo 2016 ci saranno le votazioni a Milano per l’elezione del Sindaco e della nuova Giunta Comunale. ora quale migliore occasione per creare una nuova Svolta  nella capitale Economica del Paese?…………a Milano ce già un grande fermento con nomi della vecchia e attuale Politica che si sono candidati  con i loro Partiti per conquistare per conquistare questa grande opportunità, fra queste si sta approntando una Lista Civica senza nessuna appartenenza Politica che concorrerà con un Impegno Sociale ad apportare alla città di Milano quel Cambiamento che occorre prima di tutto all’interno della Giunta stessa per far si che non si creino malumori fra le varie fazioni Politiche ma che siano concordi nel volere il bene della città e dei suoi cittadini quindi sveltire quelle mancanze Politiche Burocratiche che hanno sempre fermato una città produttiva come Milano e riportarla al ruolo che gli Compete, poi è necessario che tutto ciò accada anche a Roma, nostra Capitale che non si merita il fango che gli sta capitando addosso  per colpa di tutti i suoi Inetti Amministratori che ha avuto in questi ultimi Anni…….fino ad oggi la nostra classe dirigente che ci ha sempre controllato col supporto dei Media e TV hanno sempre avuto le Mani sulla Salute, sulla Cultura e sul Denaro attraverso il quale hanno sempre controllato anche tutto il resto, se vogliamo quindi vincere le nostre Paure riappropriamoci dei nostri Sogni, della nostra unità Nazionale che vorrebbe essere Governata da Persone Oneste e del nostro desiderio di una Vita dignitosa ed in Salute.

Mario Falcone
Falcone Mario
Cosa è accaduto ultimamente in Italia?………………
Tag:                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.