Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

Mariano Abis ha concesso al ilsovranista.it di pubblicare un suo inedito, un romanzo appena terminato. Lo ringraziamo perchè ci offre la possibilità di fornire ai fruitori del ilsovranista.it una lettura in tema con i propositi del sito web stesso e allo stesso tempo di passare alcuni minuti in una lettura che è di stimolo.

Mariano Abis

Mariano Abis nasce a Villasor, grosso centro ad economia essenzialmente agricola del campidano di Cagliari, si diploma in chimica industriale, ma dà corso alla sua passione per la vitivinicoltura, poi si trasferisce per tre anni, prima in Emila, poi per sette anni in Friuli Venezia Giulia, dove lavora nel settore agricolo.
Ama descrivere le sue passioni : il teatro, la grafica, gli scacchi e la grafologia, viaggiare, e descrivere i popoli che lo hanno accolto. Mariano Abis abita attualmente a Villasor.

Questo il profilo di Mariano Abis e della pagina su Facebook

Pubblica con Photocity edizioni i racconti cartacei: I mondi paralleli di Jolao e Gli scacchi al femminile.

Con Youcanprint pubblica Diversamente scacchista, i romanzi la sovranità appartiene al popolo, in formato digitale, e Borangiu, sia cartaceo che ebook.

Con Booksprint pubblica Sfumature di giallo speranza.

Il romanzo verte su argomenti cari a tutti gli uomini liberi. La democrazia nel mondo ha dovuto subire duri colpi inferti da poteri nascosti, e la gente soffre situazioni ad essa sfavorevoli, i governi sono assoggettati ai poteri delle elite finanziarie, e le loro decisioni sono in qualche modo condizionate dalle priorità imposte da pochi individui, riuniti in una associazione criminale. Tre persone provenienti dal popolo, riescono ad infiltrarsi , e la combattono dal suo interno. La narrazione si svolge durante i nostri giorni.

Divideremo il testo in puntate che aggiorneremo ogni fine settimana.

 

il gioco delle tre carte copertina

 

Il gioco delle tre carte

romanzo e illustrazioni di Mariano Abis

1° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

2° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

3° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

4° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

5° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

6° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

7° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

8° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

9° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

10° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

11° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

12° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

13° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

14° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

15° parte Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

4 pensieri su “Il gioco delle tre carte di Mariano Abis

  • 18 Novembre 2013 alle 21:35
    Permalink

    mi sento di ringraziare il mio amico Antonio Cerina Dini , per le importanti notizie che mi ha fornito in materia geo politica.

    Rispondi
    • 19 Novembre 2013 alle 12:30
      Permalink

      Ti ringrazio molto carissimo.Sono onoratissimo!

      Rispondi
  • 19 Novembre 2013 alle 08:19
    Permalink

    Sono sicuro di trovare interessante il tuo libro. Gli argomenti che tratti sono il mio costante turbinio interiore e leggere i tuoi punti di vista può magari chiarire qualche punto oscuro. Mi interessa e ti leggerò con vero piacere. Grazie

    Rispondi
    • 22 Novembre 2013 alle 18:26
      Permalink

      ciao Giuseppe, contento di conoscerti in maniera almeno virtuale, anche io ho un certo turbinio, da quando mi sono interessato a queste tematiche, e pur non avendo la certezza che il mondo sia esattamente come immagino, certi avvenimenti mi sembrano più plausibili che in passato, ciascuno di noi è alla ricerca della verità, possiamo sbagliare, ma almeno facciamo uno sforzo per arrivarci, peggio sarebbe lasciarci andare e farci trascinare dalle imposizioni culturali che, quelle si, sono impostate in modo truffaldino dal potere dominante, ciao e…buona lettura.

      Ad Antonio rinnovo il mio grazie per il supporto che ha voluto concedermi, in tematiche che, obiettivamente, sono un campo di esplorazione nuovo per me.

      Rispondi

Rispondi a Antonio Cerina Dini Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.