DIRITTO DI RIBELLARSI

di Gabriele Garzoli

ribellarsiPerchè rinunci al diritto di ribellarti nei confronti di un governo che non ha i requisiti per amministrarti? Rispondi: se il tuo amministratore non fa quanto l’assemblea condominiale ha stabilito cosa fai? Accetti passivamente questo sopruso o ti ribelli? Un parlamento preconfezionato dai partiti fatto eleggere da cittadini senza palle, che gioca 

sulla tua pelle ogni volta che dovrebbe eliminare i privilegi acquisiti con manovre antidemocratiche, comportamenti arroganti e subdoli. Nessuno muove foglia per delegittimare questa accozzaglia di manovrieri che giorno dopo giorno ti affossano. Credo che mai prima d’ora sia stata calpestata la dignità del singolo.
Usano i clandestini per i loro giri viziosi e costringono gli italiani a dormire a cielo aperto e a chiedere un pasto caldo alle opere pie! Vergognamoci di “ Non essere italiani “ Stando così le cose date ancora credito al biunvirato Renzi Berlusconi : ma chi rappresentano? Il 30% degli italiani. Smettetela di piagnucolare . Non volete votare. Complimenti alla maggioranza silenziosa e mugugnante. Mi taglio il pisello per fare un dispetto a mia moglie che mi fa le corna! Continuate ad essere dei SENZA PALLE.
Per cambiare le cose basta un minimo di organizzazione e la volontà precisa di ribellarsi.
E’ ora di dire BASTA a questi manovrieri del potere o aspettate di fare la fine dell’Argentina e della Grecia per muovervi? Fate pure il Totopresidente intanto hanno già deciso in camera caritatis per voi.
Il giorno dopo la bocciatura della Consulta dell’attuale legge elettorale parla Aldo Bozzi, l’avvocato che ha affossato il Porcellum presentando ricorso in tribunale insieme ai colleghi Claudio Tani e Felice Besostri. Dal suo studio di Milano ricorda l’iter del procedimento e dichiara: «Non c’è un vuoto istituzionale», perché il Parlamento è legittimo anche se ora si pone un problema politico. Con questa decisione – sostiene Bozzi – la Consulta esorta le istituzioni al rispetto della Costituzione, un valore che nella famiglia dell’avvocato è tradizione, visto che suo zio, omonimo politico liberale, ha fatto parte del CNL e della Costituente. Infine l’avvocato Bozzi rivela: «Sono di sinistra e potrei anche candidarmi». Uno degli avvocati del pool, Felice Besostri, ha annunciato di aver presentato ricorso anche contro la legge elettorale europea.
La mia riforma elettorale è sempre a disposizione di coloro che intendono elaborarla in modo definitivo. Quest’anno compie vent’anni. Auguri per altrettanti.

Gabriele Garzoli

Gabriele Garzoli

DIRITTO DI RIBELLARSI
Tag:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.