Finiti i primi 10 nuovi articoli della Costituzione

stemma

Grazie ai saggi i primi 10 articoli della costituzione sono stati rivisti e corretti, portando finalmente l’Italia alla soglia del futuro radioso che ci aspetta!

Abbiamo l’onore di pubblicare per primi il nuovo testo dei primi 10 ART.

  •  Art.1 : l’italia è una repubblica fondata sulla finta democrazia. La massoneria e gli illuminati sono sovrani ed esercitano la sovranità in ogni sua forma e senza limiti per continuare a governare con potere sugli inferiori ignari.
  •  Art. 2: La repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili della casta, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua predominanza, e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale da parte di tutti i sudditi.
  • Art. 3: Tutti i membri degli illuminati e della massoneria hanno pari dignità sociale fra loro e sono dispensati dalla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
    È compito della repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto l’imposizione di poteri forti, impediscono il pieno sviluppo del Nuovo Ordine Mondiale, il suo sviluppo mediante l’effettiva partecipazione di tutti gli schiavi con organizzazione politica, economica e sociale si deve imporre sul paese.
  • Art. 4: La repubblica riconosce a tutti gli illuminati e massonii il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.
    Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale del Nuovo ordine Mondiale.
  • Art. 5: La repubblica è una ed è divisibile al bisogno, riconosce e promuove le autonomie locali dei circoli massonici; attua nei servizi che dipendono dallo Stato il più ampio decentramento amministrativo favorendo i gruppi associati al potere; adegua i principî ed i metodi della sua legislazione alle esigenze degli illuminati e dei massoni.
  • Art. 6: La repubblica tutela con apposite norme i simboli degli illuminati e dei massoni.
  • Art. 7: Lo stato e la chiesa cattolica sono la stessa cosa. 
    I loro rapporti sono regolati da accordi segreti fra poteri.
  •  Art. 8: Tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge, basta che appoggino il Nuovo Ordine Mondiale.
  • Art. 9: La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica solo se sono un progresso per le multinazionali, ha diritto di nascondere idee e brevetti nel caso possano essere di beneficio agli schiavi.
    Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione sono sfruttabili a piacimento dagli illuminati e dai massoni.
  • Art. 10: L’ordinamento giuridico italiano si conforma alle norme del diritto internazionale del NWO riconosciute. La condizione giuridica dello schiavo è regolata dalla legge in conformità delle norme e dei trattati internazionali.
    Lo schiavo, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio del progredire del NWO garantito dalla costituzione italiana, ha diritto d’asilo nel territorio della repubblica secondo le condizioni stabilite dalla legge.
    Non è ammessa l’estradizione dello straniero per reati contro il NWO, deve essere torturato sul territorio.
Finiti i primi 10 nuovi articoli della Costituzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.