GLI IMBECILLI

di Mauro Adriani

europa=dittaturaL’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) ha dichiarato: “Ogni persona ha diritto ad un livello di vita sufficiente ad assicurare la salute e il benessere suo e della sua famiglia, specialmente per quanto concerne l’alimentazione, l’abbigliamento, l’alloggio, le cure mediche e i servizi sociali necessari. La maternità e l’infanzia hanno diritto ad un aiuto e ad un’assistenza speciali.Tutti i bambini, nati sia nel matrimonio sia fuori del matrimonio, godono della medesima protezione sociale”. L’Unione Europea (UE) boccia il welfare italiano e dichiara: “La mancanza di un reddito minimo garantito dimostra l’assenza di una strategia complessiva nei confronti dell’indigenza e dell’esclusione sociale”.
Sfidando ogni logica e senza tener conto che il ladrocinio incontrollato dei soldi pubblici in Italia non ha mai conosciuto tregua (miliardi di euro di sussidi statali-diretti e/o indiretti- vengono ogni anno distribuiti a piene mani alla confindustria-ai sindacati-ai partiti politici- alle banche-agli editori e così via) Il balordo Governo Renzi, dando prova di scarsa serietà e moralità, tramite il sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali Franca Biondelli ha dichiarato: Reddito minimo “bella idea, ma non ci sono i soldi”.
A volte è meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli, piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio.
SALVIS IURIBUS

Mauro Adriani Pres. A.N.G.E.T.

Mauro Adriani

GLI IMBECILLI.
Tag:                     

Un pensiero su “GLI IMBECILLI.

  • 15 Giugno 2015 alle 10:04
    Permalink

    I vice segretari, i sottosegretari, i ministri, i collaboratori e i nominati da RENZI non possono che essere come la Biondelli!!!
    Purtroppo, costoro decidono le sorti di tutti noi cittadini tenendo fede ancora al potere economico/finanziario del così detto “nuovo” oligarchica governance mondiale distruttiva di qualsiasi diritto umano!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.