Il mio Tempo

di Morena Pantalone

L’Angolo di Morena LINEA

morena

Sono la donna invisibile e me ne vanto

Questo è quanto.

Sola e spettinata me ne vò

Per le campagne

Indisturbata

In incognita e infiltrata

Lavoro 45 min al giorno e mi danno 8 euri.

Tempo ne rimane ma  non è il tempo a volare,

siamo noi che stiamo fermi …

Pur sembrando indaffarati,

Il tempo che cerchiamo di ammazzare …

e a volte di ingannare,

correndo di più per averlo poi libero.

Devo farmi strada nel fittissimo e spinoso sottobosco

e raggiungere la vetta chiara per vedere dall’alto le cose come stanno…

E potere dare alla mia missione, finalmente uno scopo.

Agisco su più livelli ed anche altri lo fanno con me da più punti del pianeta.

Per godere della pace e del silenzio bisogna essersi saputi districare dal proprio caos interiore,

Essersi almeno incamminati nella selva e vederla diventare sempre più fitta …

E  avere saputo trovare la strada del ritorno dopo essersi persi più e più volte…

Ci sono anche umani esseri che mi abbaiano contro a volermi creare più ostacoli,

e anche questi rabbiosi che mi sfidano bisogna saperli tenere a bada…

e anche se dico a qualcuno furbo che è una gran testa di minchia

per lui risulta comunque un complimento.

Poiché non sono io a porgere l’insulto ma lui stesso a meritarlo.

.. e con questo gli dico: Tempo scaduto!

Morena Pantalone

Morena Pantalone

Il mio Tempo
Tag:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.