Il Renzi pronto a genuflettersi (ancora) ai poteri forti oligarchici

il 17 è un buon giorno per morire!

di Jacopo Cioni

In un piccolo trafiletto su di una pagina remota all’interno del quotidiano La Nazione di ieri Mercoledì 18/03/2015 leggo e fotografo.

TTIP

 

Spero si legga, ma in due parole riporta “l’inutile” notizia che il sor Ombamba riceverà su invito il pinocchietto Matteo Renzi il 17 di Aprile per discutere di argomenti alquanto “trascurabili”, solo questioni globali, niente più.

In pratica devono scambiare punti di vista, ops no scusate, parleranno di “sostegno” rispetto Transatlantic Trade and Investtment Partneship, che alcuni conoscono come TTIP e che la maggior parte degli italiani non conosce affatto sino a che le emorroidi non si ribelleranno, ma solo le emorroidi e non gli italiani.

Per la cronaca si discuterà anche dei cambiamenti climatici; non è dato sapere se si discuterà dei cambiamenti climatici naturali o di quelli “artificiali”; ma ha forse importanza? Non credo, inoltre il sor Renzi in una sua ormai famosa dichiarazione imponeva il TSO (trattamento sanitario obbligatorio) a chiunque ne PD parlasse di cambiamenti climatici artificiali, questo il LINK,  quindi parleranno solo di quelli naturali.

Per ingannare il tempo data la assoluta irrilevanza degli argomenti precedenti, i due capipopolo faranno anche due chiacchere sulla sicurezza energetica, sicuramente non intesa come nuove forme di armi ma immagino che il nodo trattato sia sulla sicurezza energetica ovvero come rendere “sicure” le eventuali nuove forme di approvvigionamento rispetto al popolo bue che potrebbe chiederne conto e proprietà.

Non scordate l’ultima parte che i due statisti, uno anche premio nobel per la pace, disquisiranno, riguarda la trascurabile sciocchezuola dell’Ucraina in merito al trovare un accordo per (cito La Nazione) “mettere sotto pressione i separatisti sostenuti dalla Russia nell’est dell’Ucraina”.

Insomma, un incontro che si poteva fare via skype e senza tutta questa “pubblicità” sui quotidiani e televisioni in genere; la “trascuratezza” degli argomenti è palese e non ci deve distrarre da argomenti ben più importanti.

Tutto questo in un trafilettino sperduto (giustamente) nei meandri interni del quotidiano, ed erano incerti anche se mettere la foto di Ombamba per non far risaltare troppo la notiziola…. La Nazione, un quotidiano di informazione che rende orgogliosa la stampa tutta, come d’altronde ci rende fieri tutto il nostro sistema di informazione.

Jacopo Cioni

Jacopo

Il Renzi pronto a genuflettersi (ancora) ai poteri forti oligarchici
Tag:                                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.