Il soffio del vento

di Antonella Policastrese

vento

.

Il soffio del vento si infilava tra le foglie verdeggianti, dei glicini. I pensieri si disperdevano tra i prati dipinti di verde. La voce troppo flebile diventava gemito, sotto il cielo terso e azzurro della primavera. Solo il cuore raggomitolato sotto il peso del tempo fuggente rimaneva immobile nel suo giardino d’inverno.

Antonella Policastrese

Antonella Policastrese

Il soffio del vento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.