Sospesa…

 

sospesaSospesa sul filo della vita, attraverso giorni e notti che rotolano nel tempo e dietro si trascinano speranze vane, illusioni, prima di infrangersi in una terra senza confine.Voci lontane si insinuano nella nebbia,diradandosi e poi scomparire,come pianto che il vento sul viso asciuga senza lasciare traccia alcuna, se non uno sfolgorio in occhi stanchi che si arrendono al sonno.

di Antonella Policastrese

Antonella Policastrese

 

Sospesa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.