Un ricordo per Stefano Santini

di Jacopo Cioni

Fra un mese è un anno che Stefano è scomparso, nel senso che non si sa dove sia sparito.

 Stefano Santini.

Stefano Santini

Queste righe vogliono ricordarlo nell’anniversario della sua scomparsa.

Il 2 Agosto del 2014 Stefano è uscito di casa in calzoncini senza chiavi ne documenti e non è più tornato. Questa su è l’unica foto che ho mai avuto di Stefano.

Stefano è stato un amico, di quelli digitali, mai incontrato, una di quelle amicizie che forse si sviluppano proprio per l’assenza di contatto, data da parole libere e non condizionate dall’ingombro della materia corporea. Abbiamo imparato a fidarci l’uno dell’altro e se pur estremamente criptico Stefano mi ha più volte sorpreso. La sua conoscenza delle trame del maligno era notevole, soprattutto rispetto a massoneria e illuminati, il suo puzzle sul NWO era molto, ma molto più definito di quello di tanti altri e in parallelo i suoi studi filosofici lo rendevano superiore mentalmente alla maggioranza della pletora umana. La sua scuola pitagorica ne era l’esternazione.

I comunicati internazionali della polizia lo definiscono una persona squilibrata e forse per occhi normali lo era ma sono più che sicuro che dentro di se erano maturate una serie di convinzioni che personalmente da materialista non raggiungerò mai e che gli invidiavo perchè lo rendevano libero più di me.

Bene, bando alle tristezze e convinto che abbia sicuramente trovato la sua strada parallela voglio creare un

EVENTO

e chiedervi di pubblicizzarlo il più possibile, di invitare gli amici e di partecipare in maniera che sia forzata la barriera che separa i parallelismi o gli strati o qualunque cosa esista fra noi e lui e possa arrivare il nostro messaggio, il nostro saluto. Anche chi Stefano non lo conosceva può partecipare e magari conoscerlo leggendo i suoi scritti.

Grazie Stefano per la tua amicizia. Qua sotto tutti gli articoli di Stefano scritti per ilsovranista dal primo sino all’ultimo.

http://www.ilsovranista.it/un-viaggio-da-affrontare/

http://www.ilsovranista.it/canto-notturno-dl-un-pastore-errante-dell-asia/

http://www.ilsovranista.it/nwo-un-messaggio-continuo/

http://www.ilsovranista.it/fema/

http://www.ilsovranista.it/eterno-carnevale/

http://www.ilsovranista.it/pitagora-maestro-dei-maestri/

http://www.ilsovranista.it/la-verita/

http://www.ilsovranista.it/luniverso-questo-sconosciuto/

http://www.ilsovranista.it/senza-perdere-tempo/

http://www.ilsovranista.it/confessione-di-un-pazzo-furioso/

 

Un ricordo per Stefano Santini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.