UTILIZZANO LA TELEVISIONE PER NON FARCI PENSARE!!!

Di Alessandro Trinca

Sergio ColabonaI media sono il braccio armato dell’elite di potere! E l’elite di potere ha come obiettivo il progressivo “spappolamento” culturale della Società per creare, di generazione in generazione, una popolazione sempre più avulsa dalla realtà e incapace di pensare, così che subisca passivamente gli effetti della loro dittatura sovranazionale senza neanche rendersi conto di cosa stia accadendo!!! Questa intervista è davvero emblematica di cosa stiano facendo tramite la televisione! Invito caldamente anche Sergio Colabona, protagonista di questa intervista, che si autoaccusa di essere co-responsabile di questo “degrado culturale” voluto, come lui stesso lo definisce, a smettere di essere complice di questa elite di potere che sta distruggendo la Società!!! Svegliamoci e riappropriamoci di noi stessi!!

ecco il video: LINK

Alessandro Trinca

alex trinca

 

UTILIZZANO LA TELEVISIONE PER NON FARCI PENSARE!!!
Tag:                                 

4 pensieri su “UTILIZZANO LA TELEVISIONE PER NON FARCI PENSARE!!!

  • 22 Giugno 2014 alle 08:21
    Permalink

    Ottimo dossier sulle serie tv all’interno del nuovo numero di Focus: personaggi, costruzione trama, organizzazione e soprattutto che zone del nostro cervello stimolano…

    Rispondi
  • 2 Luglio 2014 alle 09:14
    Permalink

    Ma è vero che la triade di giudici del nuovo Italia’s Got Talent sarà tutta al femminile? E che ci sarà la Hunziker?

    Rispondi
    • 2 Luglio 2014 alle 17:35
      Permalink

      Guarda, ero proprio qua che me lo chiedevo, credo che stanotte non riuscirò a dormire con questo dubbio che mi assilla. Jak

      Rispondi
  • 2 Luglio 2014 alle 17:35
    Permalink

    Guarda, ero proprio qua che me lo chiedevo, credo che stanotte non riuscirò a dormire con questo dubbio che mi assilla. Jak

    Rispondi

Rispondi a ilsovranista Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.