Confusione

di Viliana Cancellieri

confusione

Confusione... è la nebbia che mi avvolge rendendo imprecise le immagini;

è la nausea che mi rende così distaccata;

è questo ronzio impercettibile che sovrasta le voci;

è questo battito veloce del cuore…che mi chiude la gola;

è questo girare del mondo intorno a me che resto immobile.

Confusione è questo continuo credere e non credere;

questo eccessivo volere e non volere;

questo lottare implacabile e questo vile arrendersi.

Poi tra la nebbia appare pallida la malinconia…

sussurra mentre avverto il dissolversi di un dolore: emozione sottile e

aerea che, come fumo, mi avvolge dentro e fuori stordendomi.

Viliana Cancellieri

Viliana Cancellieri

Confusione

Un pensiero su “Confusione

  • 7 Marzo 2015 alle 17:41
    Permalink

    Consistenza letteraria, intrisa di emozioni e valori:.
    Non potrebbe essere altrimenti.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.