La carezza del male

la carezza del male

di Luigi Orsino

Edizioni A&A

LINK per l’acquisto

Una storia dal sapore “cafchiano” in cui all’aggressività dei malavitosi fa da contraltare l’inadempienza dello Stato che disattende le promesse di aiuto a chi, vittima, si espone in prima persona denunciando i suoi aguzzini. Dimenticando, o fingendo di dimenticare, che i problemi che una vittima della malavita è costretta ad affrontare sono dovuti principalmente all’incapacità delle istituzioni di controllare il territorio e proteggere i cittadini. La finalità, sociale, di quest’opera è di rendere edotte le possibili vittime della mafia sui rischi della pressione criminale e sul, più che probabile, totale disinteresse dello Stato. Uno stralcio di vita vissuta e patita che potrà rendere più agevole la lettura della sintomatologia ai candidati vittime della mafia e della malagiustizia.

La carezza del male

Luigi Orsino

Luigi Orsino

La carezza del male ultima modifica: 2015-10-24T10:30:47+00:00 da ilsovranista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook